Lo Stato di N’Djamena: CIAD

Pubblicato: 10 luglio 2011 in Geografia

N’Djamena (IPA: [nˈʤɑmɛnə], in arabo Niǧāmīnā نجامينا) è la capitale e la città più popolosa (993.492 abitanti nel settembre 2009) del Ciad.

Da un punto di vista amministrativo, il suo territorio costituisce anche una regione a statuto speciale, suddivisa in 10 arrondissement. Si trova sulle rive del fiume Chari, poco distante dalla confluenza di questo nel Logone, di fronte alla città di Kousséri (Camerun) alla quale è collegata da un ponte.

L’economia della città è basata sul commercio; oltre al porto fluviale, ospita un importante mercato regionale in cui si vendono bestiame, sale, datteri, e cereali. La lavorazione della carne è l’industria principale.

N’Djamena venne fondata come Fort-Lamy dai francesi nel 1900. Il suo nome venne cambiato in “N’Djamena” nel 1973.
Nella città hanno sede scuole di amministrazione e di medicina veterinaria, e un aeroporto internazionale.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...